domenica 31 agosto 2014

Grano e vino

Oh! Il campetto con siepe con fossetto!
Nel verno io voglio,ch' io non son cicala,
il mio grano con me sotto  il mio tetto.

Il buon odore di pane che si esala
da quel brusio di mille chicchi d' oro,
quando il mio mucchio muovo con la pala !

Caro il mio grano! Quando il mio tesoro

mando al mulino , se ne va, si, questo;
ma quello nasce sotto il mio  lavoro.

Io la mia vanga,  Dio ci mette il resto.
Me ne sa male ; ed ecco che ogni  staio
che mando , dice : mandami : fo cesto.

Mandami: imboccio,lo mando al buon mugnaio.
Mandami:impongo; mandami . rassodo.
Poi quando nulla resta nel solaio,
l' ultimo dice : to' la falce a modo!
Giovanni Pascoli 

giovedì 28 agosto 2014

Marmellata rabarbaro e prugne




Marmellata rabarbaro e prugne-Rhubarb and plum jam


Marmellata di rabarbaro e prugne


X 8 vasetti da gr 250 l’ uno

1 Kg coste di rabarbaro
1 kg prugne
1 limone non trattato
2 bustina di pectina da 25 gr l’ una
1 Kg zucchero

Lavate e mondate la frutta.
Tagliatela a  pezzettini e mettetela in una pentola capiente e alta , mettete anche  il limone lavato e tagliato a rondelle .
Aggiungete lo zucchero , la pectina e con un cucchiaio di legno mescolate per bene , lasciate riposare  10 minuti.
Mettete la pentola sul fuoco, portate ad ebollizione e fate bollire per 5-7 minuti sempre mescolando.
Abbassate la fiamma , dopo altri 5-10 minuti di cottura   valutate la consistenza della marmellata, 
se è pronta , togliete la pentola dal fuoco , mescolate la marmellata per dissolvere la schiuma.
Invasate ancora bollente , chiudete i vasetti li girate sottosopra , li coprite con una tovaglia e li lasciate fino al completo raffreddamento. Poi per essere più sicuri sulla sterilizzazione  mettete  i vasetti dentro una pentola con della carta tra di loro ( perché non sbattano ) coprite  con l’ acqua fredda e cuocete per 20 minuti dall’ ebollizione. Lasciate raffreddare nella pentola.





Marmellata rabarbaro e prugne-Rhubarb and plum jam



Rhubarb and plum jam / marmalade

                                                           made 8x1/2 lb jars


2.2 lbs Rhubarb sticks
2.2 lbs Plums
1 organic lemon
2 (1 ounce each) packet of pectin
2.2 lbs granulated sugar

Washed, peeled and chopped the fruits in 1/2 inch pieces.
Place them in a tall pot, add the lemon well washed and cut into thin round slices.
Add the sugar and pectin, stir in with a wooden spoon, wait 10 minutes.
Bring to boil over medium high heat for 5-7 minutes and stirring constantly then reduce the heat to low and simmer until the fruit is tender, continue to stirring for another 10 minutes.
Remove from the heat, stir the marmalade to dissolve the foam.
Pour into sterilized 1/4 lb glass jars, sealed and turn them upside down, cover with a kitchen towel and leave to cool down to room temperature.
To complete the sterilization of the jars place them side up on a deep pan, place some paper or cloths between them to avoid any breakages cover with cold water bring to boil and cooking for 20 minutes. Let them cool in the pan






mercoledì 27 agosto 2014

Come si traversa la vita

Ti domanderanno come si traversa la vita.
Rispondi ; come un abisso,
su una corda tesa: in bellezza,
con cautela e oscillando.
Morya



domenica 24 agosto 2014

Schiacciata alle zucchine

Questa ricetta gira nel web da molto tempo è di Nightfairy de " La collina delle fate "
blog  purtroppo chiuso !
Facilissima  e velocissima da fare !

Schiaccia con zucchine


Schiacciata alle zucchine

                                               Per 1 teglia 30 cm x 40 cm
350 g . zucchine
350 g. acqua
50 g olio d' oliva
½ spicchio d' aglio grattato ( facoltativo )
200 g .farina
1 punta di cucchiaino di bicarbonato ( facoltativo )
50 g. formaggio filante ( io leerdammer )
20 g . parmigiano grattato
sale pepe

P.S. Il formaggio è a vostra scelta , potete mettere anche tutto parmigiano oppure ometterlo del tutto.

Accendete il forno a 200 °.
Tagliate le zucchine sottili , poi se è una   grandina come la mia , le fette le tagliate ancora in 4 parti. Condite le zucchine con lo spicchio d' aglio e un pizzico di sale .
In una ciotola mischiate acqua , olio sale e pepe. A pioggia fate cadere la farina con il bicarbonato mescolando con una frusta . Unite il formaggio filante e le zucchine mescolate con una spatola perché il tutto sia ben amalgamato .
Mettete un foglio di carta forno su una teglia. Stendete 2 cucchiai d' olio d' oliva con un pennello .
Distribuite il composto di zucchine nella teglia con sopra il parmigiano e un filo d' olio d' oliva .
Infornate con forno ventilato , ma va bene anche statico , cuocete per 35-40 minuti o finchè si sarà formata una bella crosticina dorata. Servite tiepida.
 Di questa schiacciata si possono fare molte varianti tipo , patate , cipolle, cipolle e zucchine e poi provate ad inventarne di nuove.
Schiacciatina di zucchine 

 Crustless Zucchini Pie
                                    for a 30 cm x 40 cm baking pan
350 g. zucchini
350 g. water
50 g olive oil
½ clove of garlic, grated (optional)
200 g . all purpose flour
a pinch of baking soda
50 g. edam cheese (I Leerdammer)
20 g. grated Parmesan cheese
salt and pepper
P.S. Cheese as your choice, you can also put all parmesan or omit it at all.

Preheat the oven to 200 degrees.
Cut the zucchini into thin slice , then if is big as mine, cut again slices into 4 . Season the zucchini with the garlic clove and a pinch of salt.
In a bowl, mix water, oil, salt and pepper. Make falling flour with the baking soda, stirring with a whisk. Add the cheese and zucchini stir with a spatula so that everything is well blended.
Lay parchment paper on a baking sheet. Spread 2 tablespoons of oil d' olive oil with a pastry  brush.
Spread the mixture into the pan ,sprinkle over the parmesan and drizzle olive oil.
Put in the oven with convection oven, but will be okay also static, cook for 35-40 minutes or until it has formed a nice golden crust. Serve warm.
You can make many variations whit ; potatoes, onions, onions and zucchini and then try to invent new ones.

Affettare le zucchine 

Preparazione pastella

Pastella con aggiunta di formaggio 
Pastella con aggiunta delle zucchine
Stesura della pastella con le zucchine



lunedì 18 agosto 2014

Bambini giocano

I bambini giocano alla guerra.
E’ raro che giochino alla pace
perché gli adulti
da sempre fanno la guerra,
tu fai “pum” e ridi;
il soldato spara
e un altro uomo
non ride più.
E’ la guerra.
C’è un altro gioco
da inventare:
far sorridere il mondo,
non farlo piangere.
Pace vuol dire
che non a tutti piace
lo stesso gioco,
che i tuoi giocattoli
piacciono anche
agli altri bimbi
che spesso non ne hanno,
perché ne hai troppi tu;
che i disegni degli altri bambini
non sono dei pasticci;
che la tua mamma
non è solo tutta tua;
che tutti i bambini
sono tuoi amici.
E pace è ancora
non avere fame
non avere freddo
non avere paura.  

Bertolt Brecht  


sabato 16 agosto 2014

Zuppa di pesce

Ferragosto d' obbligo  grigliata o zuppa di pesce , io ho optato per quest' ultima !

Zuppa di pesce


Zuppa di pesce


1,500 kg di pesce assortito da zuppa ( scorfano , tracina, capone, coda di rospo , ecc.ecc. )
3 seppie media grandezza
4 calamari
500 g. cozze
8 capesante  (Coquille Saint-Jacques)  o 500 g vongole
500 g. pomodorini maturi
½ cucchiaio concentrato di pomodoro
2 scalogni grandini
1 carota
1 costa di sedano
2 spicchi d' aglio
prezzemolo
peperoncino
50 ml olio extravergine
½ bicchiere vino bianco
sale
peperoncino
brodo di pesce circa 1 litro

Fatevi pulire tutti i pesci e i molluschi dal pescivendolo . Vi toglierà gran parte del lavoro e sa come pulire la tracina che è “noiosina” con le spine che ha sulle branchie . Fatevi dare anche le teste dei pesci che userete per il brodo , trovate il procedimento qui 
Mondate e lavate scalogni carota, sedano e prezzemolo e fate un battuto fine (mirepoix ) . Pulite gli spicchi d' aglio e lasciateli interi , i pomodorini lavati e tagliateli a metà .
Le cozze e le vongole le fate spurgare come spiegato qui . Lavate poi tutti i pesci sotto acqua corrente e fateli scolare. Se i pesci son grandi tagliateli a pezzi . 
Ora che avete tutto pronto partiamo con il cucinare la zuppa !
Ponete sul fuoco un tegame largo dal fondo pesante con l' olio e fate soffriggere il battuto con l' aglio  , tenete il fuoco basso per non farlo bruciare.
Gettate nel tegame le seppie e i calamari lasciate soffriggere per 10 minuti girando spesso con un cucchiaio di legno. Aumentate un pochino il fuoco.
Bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungete i pomodorini ,il concentrato e il peperoncino . Salate e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa sempre a fuoco medio , sempre mescolando.
Disponete nel tegame ora i pesci più grandi ( o i pezzi ) ,mescolate delicatamente e lasciate cuocere per 5 minuti .
Bagnate quindi con il brodo , dopo averlo filtrato in un chinois (o colino ).
Continuate la cottura per altri 15 minuti ora senza mescolare, ma solo muovendo delicatamente il tegame . Ed ora unite le cozze , e le capesante ( o vongole ) lasciate cuocere per il tempo necessario alle cozze di aprirsi . Correggete eventualmente di sale .

Servite la zuppa ben calda in fondine con pane rustico tostato e strofinato di aglio .


Pesci per zuppa

Seppie ,calamari , poi pomodorini

Aggiunta di brodo di pesce


Zuppa di pesce


martedì 12 agosto 2014

Per tutti la vita è come un ritorno a casa

" Per tutti la vita è come un ritorno a casa: 
commessi viaggiatori, segretari, minatori, agricoltori, mangiatori di spade, per tutti...
tutti i cuori irrequieti del mondo cercano tutti la strada di casa.
È difficile descrivere cosa provassi allora...
 immaginatevi di camminare in un turbine di neve senza neppure accorgervi di camminare in tondo:
 la pesantezza delle gambe nei cumuli, le vostre grida che scompaiono nel vento
 con la sensazione di essere piccoli... e immensamente lontani da casa. Casa, il dizionario la definisce sia come un luogo di origine sia come uno scopo o una destinazione...
 e la bufera, la bufera era tutta nella mia mente..."
(Robin Williams "Hunter Patch Adams" -dal film Patch Adams)